L’arte di comunicare

Principali problemi sulle relazione tra esseri umani

“Niente può sopravvivere senza cibo. Tutto ciò che consumiamo agisce o per guarirci o per avvelenarci. Tendiamo a pensare al nutrimento solo come ciò che assumiamo attraverso la nostra bocca, ma ciò che consumiamo con i nostri occhi, le nostre orecchie, il nostro naso, la nostra lingua e il nostro corpo è anche cibo. 

Le conversazioni che avvengono intorno a noi, e quelle a cui partecipiamo, sono anche cibo. Stiamo consumando e creando il tipo di cibo che è sano per noi e ci aiuta a crescere? 

Quando diciamo qualcosa che ci nutre ed eleva le persone intorno a noi, stiamo alimentando amore e compassione. Quando parliamo e agiamo in un modo che provoca tensione e rabbia, alimentiamo violenza e sofferenza”.

“Ma gran parte del nostro pensiero è assorbito dal soffermarsi sul passato, cercando di controllare il futuro, generando percezioni errate e preoccupandosi di ciò che pensano gli altri”..

Comunica con te stesso, e sarai in grado di comunicare verso l’esterno 

 L’auto-comprensione è cruciale per comprendere un’altra persona; l’amore per se stessi è cruciale per amare gli altri.

 Quando hai compreso la tua sofferenza, soffri di meno e sei in grado di comprendere molto più facilmente la sofferenza di un’altra persona. 

Quando puoi riconoscere la sofferenza nell’altra persona e vedere come è avvenuta quella sofferenza, sorge la compassione. Non hai più il desiderio di punire o incolpare l’altra persona. 

Puoi ascoltare profondamente e quando parli c’è compassione e comprensione nel tuo discorso. La persona con cui stai parlando si sentirà molto più a suo agio, perché c’è comprensione e amore nella tua voce..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.